MyBaggy.com

Thursday, Jan 18th

Last update08:24:11 AM GMT

Una nuotata nel Golfo di Napoli

Rate this item
(1 Vote)

Se vi trovate  a Napoli e percorrete la trafficatissima Via Caracciolo, il lungomare che arriva fino a Mergellina, fermatevi ed entrate nella Villa comunale, un vastissimo giardino pubblico un tempo riservato alla nobiltà. Al suo interno c'è la stazione Zoologica, un istituto di fama mondiale che ha contribuito moltissimo alla conoscenza della fauna e della flora marina.

Questo istituto fondato nel 1873 da Anton Dohrn, naturalista tedesco, contiene l'Acquario, il

più antico d'Europa, la biblioteca e laboratori di ricerca.

acquario.JPGLa caratteristica dell'Acquario è l'estrema attenzione posta nell'illuminazione. Infatti le vasche hanno gradi di illuminazione differente che rappresentano le varie profondità. Abituata la vista ad una penombra insistente appare il labirinto di corridoi e vasche (piene di meraviglie tutte rigorosamente del Golfo di Napoli). In tutto l'acquario contiene 24 vasche con stelle marine e ricci di mare, pesci e crostacei, squali, polpi, testuggini di mare, meduse (dai colori vivacissimi), coralli, seppie e torpedini.


Terminata la visita all'Acquario fate un salto a Mergellina, deliziosa insenatura ai piedi della collina di Posillipo e magari prendete la Funicolare per ammirare un po' il panorama!

 

Last modified on Tuesday, 06 November 2007 05:49 VALUE: 6
LOCATION: Italia, Napoli

Latest from sasso

Login to post comments
You are here: Reviews Degli Utenti Località Una nuotata nel Golfo di Napoli