MyBaggy.com

Friday, Jun 23rd

Last update08:24:11 AM GMT

hotelspagna

URL Sito:

Amanti della Spagna? Sognate di passare qualche giorno di relax nella Penisola Iberica? Chi vuol trascorrere le proprie vacanze in Spagna non ha che l'imbarazzo della scelta.

Tra le tante località da visitare in Spagna un occhio di riguardo la merita Lloret de Mar, una città che non dorme mai, l'ideale per chi ama la confusione e le ore piccole.

LLoret de Mar è una delle mete turistiche più ambite di tutta la Costa Brava.

Lloret de Mar il posto preferito dai giovani di tutta Europa: gli alberghi a Lloret de Mar costano poco e si fa baccano 24 ore al giorno, senza mai dormire.

Lloret de Mar non è bellissima dal punto di vista urbanistico visto che i palazzi sono alquanto anonimi, cosi come ristoranti e bar.

Se optate per una vacanza a Lloret de Mar è perchè amate divertirvi senza freni a buon prezzo, visto che il divertimento è a buon mercato come gli alloggi.

La località infatti offre alloggi più a buon mercato rispetto alle altre località turistiche della Spagna come le isole e  metropoli come Barcellona, Madrid e Valencia.

La città è invasa dai giovani, un turismo prettamente giovanile che fa si che sul territorio siano presenti per la maggior parte hotel a due stelle, bed and breakfast, pensioni, affittacamera, ostelli, insomma alloggi economici per tutte le tasche.

Come giungere a Lloret de Mar

Autobus
E' possibile arrivare a Lloret de Mar, da Barcellona c'è un servizio d'autobus della Sarfa che porta dritti fino a Lloret de Mar.

Treni
Sempre da Barcellona vi è il treno della Renfe, treno che può essere preso dalla stazione di Sants.



Le spiagge di Lloret de Mar
Lloret de Mar è famosa per i suoi sette chilometri di spiagge.

Le sue acque cristalline hanno fatto si che la località fosse insignita della Bandiera Blu dalla Comunità Europea.

Le spiagge della località prendono il nome di Lloret, Sa Boadella, Fenals, Canyelles, Santa Cristina, Treumal.

Lloret è la spiaggia del centro cittadino, super affollata contorniata da decine di bar, supermercati e ristoranti.

Dal mare giungono continuamente imbarcazioni che portano i visitatori in tour per la costa.

Il lido di Fenals si trova in prossimità di quella di Lloret; contrassegnata da un bosco di macchia mediterranea ha un tratto più integro che è riuscito a resistere alla cementificazione selvaggia anche se i palazzoni arrivan fin dentro l'acqua.

Pure la spiaggia di Fenals presenta tutti i servizi normalmente richiesti dai turisti come locali, bar, ristoranti.

Il lido di Sa Boadella è quasi attiguo a Fenals, bastano pochi minuti di cammino per raggiungerlo.

Sa Boadella ha conservato in parte la bellezza delle piccole spiagge della Costa Brava.

La spiaggia è divisa in due da un grosso masso e in una zona è praticato il nudismo.

Vi sono poi le spiagge di Truemal e Santa Cristina, perfette per sfuggire alla spiagge cittafine e alla folla asfissiante che prende d'assalto la città.

Andando poi verso Tossa de Mar troviamo la spiaggia di Canyelles, la spiaggia esclusiva di Lloret de Mar, con ottimi ristoranti e abbastanza tranquilla.


Discoteche
L'attività prediletta da chi arriva a Lloret sono le discoteche. Le disco non mancano di certo, sono tantissime e i migliori Dj d'Europa si radunano al St. Trop, una disco che da oltre trent'anni crea tendenze musicali in tutto il vecchio continente.

Il Bumper's è invece la sola disco all'aperto di Lloret, anche qui potete trovare i migliori Dj.

L'offerta è molto variegata, Tecno, House, R&B. iL Privè de Magic è la disco più esclusiva della città. Giochi di luce, feste a tema, musica favolosa.

E se queste disco non vi soddisfano ve ne sono ben altre venti, insomma c'è solo l'imbarazzo della scelta.

Leggi tutto...

Visitare Madrid, capitale del divertimento e città dall'anima profonda. Poche città al mondo sanno prendere il tempo libero e il divertimento sul serio come la capitale spagnola. Madrid è, virtualmente, una spumeggiante primavera, una città florida di attività culturali e di occasioni per divertirsi. Madrid sa offrire ai suoi cittadini e ai turisti che decidono di trascorrervi una vacanza, il meglio delle attività ricreative. E non solo. Visitare Madrid e soffermarsi qualche giorno nella capitale, significa trascorrere una vacanza all'insegna dello svago e della movida, ma anche compiere un tuffo nel cuore artistico e culturale di una città ricca e cosmopolita, che vive fra tradizione e modernità, fra suoni, colori e sapori tipici.

Spettacoli, esibizioni di grandi orchestre e di compagnie di balletto, opera e zarzuela (una commedia musicale tipica spagnola) abbondano e riempiono il calendario degli eventi. Decine di teatri regalano rappresentazioni che vanno dai classici del periodo d'oro spagnolo, alle performances dell'avanguardia.
I migliori artisti di flamenco affollano la città per mostrare la loro arte davanti al pubblico internazionale di Madrid, creando atmosfere uniche, capaci di regalare suggestioni indimenticabili.
Lo spettacolo madrileno, così come la movida, inizia solo dopo la mezzanotte e, spesso, si protrae sino alle prime luci dell'alba, all'ora della prima colazione. Per questo non è raro trovare agglomerati di traffico a tutte le ore della notte, in una qualsiasi delle strade principali della capitale.

Il bar e le discoteche tendono a riempirsi, da Giovedi a Domenica, e anche i più piccoli locali offrono Jazz, Rock, salsa e musica proveniente da tutti gli angoli del mondo, quasi ogni notte. Oltre agli spettacoli e all'intrattenimento nei locali della nightlife, dai teatri, ai bar della capitale, vi è un' "altra" possibilità di divertirsi, ideale per chi è a Madrid in vacanza con la famiglia. Numerose sono le possibilità di svago anche per coloro che non desiderano fare troppo tardi, e ampia è la gamma di occasioni e luoghi tra cui scegliere. Arte e cultura sono le due anime principali di Madrid. La città ospita 73 musei, che comprendono tutti i campi della conoscenza umana. Tra questi, i più importanti sono il Museo del Prado, una delle maggiori gallerie d'arte del mondo, il Museo Thyssen-Bornemisza che accoglie circa 800 quadri, sculture e arazzi che vanno dai lavori dei primi maestri olandesi alle tendenze d'avanguardia, e il Reina Sofía National Art Centre, che è consacrato all' arte spagnola contemporanea, con opere di Picasso, Joan Miró, Salvador Dalì e Juan Gris, tra gli altri.

Organizzare una vacanza a Madrid significa regalarsi un bagno di sole, quello caldo e generoso del Mediterraneo, poter praticare attività sportiva all'aria aperta, godere di ampi spazi verdi, come i grandi parchi e giardini che si aprono nella città. Il Parco del Retiro, un tempo parco giochi dei monarchi spagnoli, la Casa de Campo e il Parco Juan Carlos I di Madrid tra gli altri fanno di Madrid una delle capitali più verdi d'Europa.

Un soggiorno nei tanti hotel Madrid è ideale per fare piacevoli passeggiate, muoversi per le caratteristiche strade che si snodano nel cuore antico di Madrid, e che regalano, ad ogni angolo, scorci nuovi e da scoprire. Madrid è anche uno dei centri d'affari europei più interessanti e attivi. Il suo aeroporto internazionale, conta circa 1.000 voli settimanali provenienti da tutto il mondo ed ha due centri congressi più importanti. Madrid è una delle città più vitali e vivaci nel mondo.

Una città aperta, che non riposa mai. Gli spagnoli userebbero l'espressione “ Mucha marcha”, perchè Madrid, forse, ha davvero una marcia in più rispetto alle altre capitali d'Europa. Attirati dal divertimento e dalla vita che si accende di notte tra strade, piazze locali e bar, conquistati dal fascino della sua cultura, tra arte storia e architettura, cresce il numero di turisti che sceglie di visitare Madrid e che non rinuncia all'appuntamento con una città che sa sorprendere, divertire e incuriosire.

Leggi tutto...

Ti trovi qui: max