MyBaggy.com

Friday, Mar 24th

Last update08:24:11 AM GMT

Fuerteventura, le bianche spiagge...

Valuta questo articolo
(3 Voti)

Pensa a delle spiagge di sabbia bianca, estese e incontaminate, a una costa bagnata dalle acque cristalline di un oceano calmo che ti invita al relax in una suggestiva intimità, non troverai nessun altro luogo migliore per scivolare su una tavola sul mare turchese sfidando il vento.  

Fuerteventura non è soltanto sole e mare, in questa isola, dichiarata Riserva della Biosfera, potrai godere di altri paesaggi sorprendenti come le estese pianure, risultato di anni di erosione che fanno da contrappunto a vulcani e manti di lava; ammirerai l’impressionante campo di dune dalle quali si scorge, a pochi chilometri di distanza, un’isoletta disabitata e vergine dichiarata Zona Speciale di Protezione per gli Uccelli in base alla normativa europea.

Con un po’ di fortuna, potrai ammirare il volo del capovaccaio, l’unica specie di avvoltoio che si trova nelle Isole Canarie. Fa volare anche la tua fantasia fino al passato più remoto e visita la Montaña Sagrada -il Monte Sacro- quello a cui gli aborigeni attribuivano un significato magico. Nelle deliziose case coloniche dell’entroterra potrai inoltre respirare la storia grazie ad un’architettura tradizionale ben conservata, mentre i piccoli villaggi di pescatori, pieni di sapore, ti riveleranno i loro segreti in ogni angolo. A Fuerteventura vedrai le rocce più antiche dell’arcipelago, esempi di sedimenti marini appartenenti all’epoca in cui non era ancora iniziato il processo di formazione delle Isole Canarie.

Valutazione: 6
Località: Spagna, Fuerteventura
Login to post comments
Ti trovi qui: Recensioni Degli Utenti Località Fuerteventura, le bianche spiagge...