MyBaggy.com

Wednesday, Dec 17th

Last update08:24:11 AM GMT

Cosa fare a Barcellona in un weekend

by redazione
Letto 546 volte
Valuta questo articolo
(2 Voti)
Barcellona in qualunque momento e giorno dell'anno sa farsi apprezzare dai turisti di tutto il mondo, forte non solo dell'invidiabile posizione geografica che garantisce un ottimo clima, ma anche per le tantissime attrazioni da visitare e una vita notturna tra le migliori al mondo. La città catalana presenta peraltro diversi voli economici ed è ormai semplice per tutti trovare voli per Barcellona su Skyscanner, permettendo d'organizzare facilmente viaggi anche per un weekend.

Una volta arrivati a destinazione consigliamo d'iniziare a girare per la zona vecchia della città, quella ai lati della Rambla. Camminare e perdersi per queste minuscole strade, permette quasi sempre d'incontrare luoghi interessanti e magari di trovare qualche negozio con prodotti che sappiano differenziarsi dall'offerta tipica riservata ai turisti. Se si vuole provare una delle migliori paelle della città, consigliamo il Can Culleretes, il ristorante più antico di Barcellona e il secondo della Spagna. Si trova nel Barrio Gotico dal 1786 ed è uno dei migliori posti per mangiare bene senza svenarsi. I piatti sono ottimi, il prezzo onestissimo e il servizio perfetto.

Nel pomeriggio consigliamo una visita al quartiere di Gracia, una delle zone più accoglienti della città, dove abbondano peraltro diversi negozi e locali tipici. Nella Piazza del Diamant o in quella del Sol, sarà possibile riposarsi un pochino, sorseggiando qualcosa e apprezzando quella che è l'atmosfera particolarmente tranquilla e serena che contraddistingue il quartiere.

La sera consigliamo un tour di locali sempre nelle Ramblas. L'offerta a tal proposito è incredibilmente vasta e diversificata e non sarà affatto difficile trovare ragazzi e ragazze che ci regaleranno sconti, consumazioni e ingressi omaggio per i locali. L'ambiente notturno in questa parte della città è parecchio giovanile e dunque se preferite qualcosa di diverso, potrete dirigervi nel Barrio Gotico e più precisamente verso il Jamboree, uno dei jazz club più esclusivi e conosciuti a livello internazionale.

Il giorno dopo consigliamo una visita alla Sagrada Familia, i cui lavori esterni sono ormai stati quasi del tutto completati. Consigliamo di munirsi di una macchina fotograficia o una videocamera con un ottimo zoom, indispensabile per ammirare tutti i dettagli che questo incredibile monumento ha da offrire. Nel pomeriggio conviene dare un'occhiata al Parc Guell, dove si potrà godere appieno del fascino delle opere di Antoni Gaudi, visto che qui l'artista ha dato completo sfoggio del suo incredibile talento, regalando colori e forme uniche al mondo.

Ultima modifica Martedì 08 Novembre 2011 13:59 Valutazione: 10
Località: Spagna, Barcellona

Articoli collegati (da tag)

Login to post comments
Ti trovi qui: Recensioni Primo Piano Cosa fare a Barcellona in un weekend